0 0
Read Time:1 Minute, 35 Second

Francesca, infermiera in struttura riabilitativa: grazie a fisioterapisti e logopedisti, eroi insieme a noi!

A mandarci la lettera che pubblichiamo oggi è Francesca, infermiera in struttura riabilitativa del nord Italia. Ci ha fatto riflettere su chi è importante in sanità, oltre alle figure fin ora acclamate, e per questo ve la proponiamo di seguito.

“Gentile redazione di AssoCareNews.it,

Sono Francesca, infermiera presso una struttura riabilitativa del nord Italia. I nostri pazienti sono presso di noi per eseguire l’ultimo tratto del loro percorso, sono pazienti con patologie neurologiche, con esiti di tali patologie o interventi chirurgici sempre nell’ambito neurologico.

Sono a scrivervi per rendere omaggio e ringraziare quella parte quasi “invisibile” ma indispensabile del nostro team. Si parla sempre, soprattutto negli ultimi periodi di covid, di infermieri, oss e medici eroi, ma ci siamo dimenticati di ringraziare loro: Fisioterapisti e Logopedisti. Come noi anche loro si trovano a fronteggiare questa pandemia, come noi anche loro lavorano con pazienti, spesso fragili e sfiniti dal lungo percorso intrapreso che ormai si sta volgendo a termine.

E’ grazie a questa parte del nostro Team che i pazienti riescono a riprendere a mangiare o riescono a rimuovere parti del corpo date per plegiche. Ho visto pazienti che non muovevano un dito riuscire a essere autonomi nella loro disabilità, ho visto pazienti che non riuscivano a deglutire, con i sondini naso-gastrici, riuscire a mangiare alimenti frullati.

E per tutto questo bisogna ringraziare anche loro, Fisioterapisti e Logopedisti, eroi insieme a noi in questa battaglia. Bisogna ringraziarli per il loro ottimo lavoro, quello che fanno non sono miracoli ma a volte quasi lo sembrano.

Spero che pubblicherete questa mia lettera e  spero che giunga alla lettura dei miei colleghi. Grazie per quello che fate ogni giorno!

Francesca.”

L’articolo Francesca, infermiera in struttura riabilitativa: grazie a fisioterapisti e logopedisti, eroi insieme a noi! proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %