Category:

L’OPI di Matera nel vortice della contestazione. Lettera aperta della Fials

Gentile Direttore di NurseTimes, in questi giorni leggiamo la denuncia di alcune testate giornalistiche in considerazione di quello che sta accedendo per i rinnovi ai vertici della FNOPI, leggiamo l’indignazione e sgomento di molti infermieri sui gruppi social soprattutto relativi al fatto che si siano escluse dalla rappresentanza in Fnopi diverse regioni del sud Italia e […]

Continue Reading
Posted On :
Category:

Coordinamento Opi Veneto e Cgil, Cisl, Uil contrari alla delibera sugli OSS: serve una seria programmazione

I Presidenti degli Ordini delle Professioni infermieristiche del Veneto e le Segreterie Regionali di Fp CGIL, CISL Fp e UIL Fpl si sono incontrati per analizzare la DGR Veneto 305 del 16 marzo 2021 che ha previsto l’attivazione di corsi per operatore socio sanitario con formazione complementare, estendendo competenze ed attività per questo profilo. Una scelta pilotata, evidentemente dettata […]

Continue Reading
Posted On :
Category:

Infermieri-agenti di Polizia rianimano due cittadini salvando loro la vita

Il Questore Massucci ha ricevuto  nel proprio ufficio i due poliziotti che nei giorni scorsi sono stati artefici del salvataggio di due vite umane: grandissima soddisfazione è stata espressa nei confronti dei due poliziotti giunti nella nostra provincia  solo recentemente al termine del Corso di Agenti  della Polizia di Stato nelle scuole di Spoleto e Piacenza. Entrambi […]

Continue Reading
Posted On :
Category:

Bene i servizi sanitari regionali per il 77% italiani, 23% insoddisfatto

L’analisi del Sant’Anna di Pisa sull’assistenza in pandemia: in calo interventi tumori Roma – Mantenimento del livello di servizi sanitari prodotti, giudizio dell’utenza rispetto ai servizi offerti e capacita’ di rilancio attraverso un’efficace politica vaccinale: sono tre gli strumenti di valutazione che supportano dieci regioni italiane e le due province autonome di Trento e Bolzano […]

Continue Reading
Posted On :
Category:

Concorso pubblico per 2 CPS Dietista

AZIENDA OSPEDALIERA «A. CARDARELLI» DI NAPOLI Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di collaboratore professionale sanitario – dietista, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.32 del 23-04-2021) E’ indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di due posti collaboratoreprofessionale sanitario – […]

Continue Reading
Posted On :
Category:

Concorso pubblico per 20 CPS FISIOTERAPISTI

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA «SAN GIOVANNI DI DIO E RUGGI D’ARAGONA» DI SALERNO Concorso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura di venti posti di collaboratore professionale sanitario, fisioterapista, categoria D, a tempo indeterminato. (GU n.32 del 23-04-2021) In esecuzione della deliberazione del direttore generale n. 153 del 3 marzo 2021 e’ indetto concorso pubblico, […]

Continue Reading
Posted On :
Category:

Uccisa dal detersivo scambiato per acqua nell’Ipab di Ovada

I fatti risalgono all’inizio della pandemia. All’Ipab Lercaro di Ovada una donna è stata uccisa da detersivo scambiato per acqua. Una Oss risulta ora indagata per omicidio colposo. L’11 marzo del 2020, nei bicchieri di alcuni ospiti che chiedevano da bere finì del detersivo per lavastoviglie, invece dell’acqua. Indagata per omicidio colposo, adesso, è una […]

Continue Reading
Posted On :
Category:

Super-OSS : coordinamento regionale Ordini Infermieri Veneto contrari alla delibera di Zaia. Protestano anche Cgil, Cisl e UIL.

Coordinamento ordini degli infermieri Veneto e Cgil, Cisl, Uil contrari alla delibera regionale sugli OSS: serve una seria programmazione. I Presidenti degli Ordini delle Professioni infermieristiche del Veneto e le Segreterie Regionali di Fp CGIL, CISL Fp e UIL Fpl si sono incontrati per analizzare la DGR Veneto 305 del 16 marzo 2021 che ha […]

Continue Reading
Posted On :
Category:

Nursing Up. Gli Infermieri scappano dalle RSA Lombarde, probabilmente da rivedere sinergie Governo-Regioni.

Sanità, Nursing Up De Palma: «Infermieri in fuga dalle Rsa lombarde? Mancano strategie e sinergie tra Governo e Regioni. Occorre ripartire dalle basi, valorizzare la professione dal primo giorno del percorso di studi, formando sempre di più nuovi professionisti». «Abbiamo bisogno di nuovi giovani infermieri, preparati e motivati, che possano supportare sempre di più le […]

Continue Reading
Posted On :